domenica 25 luglio 2010

Film photography podcast

Arrivato un pacchetto dagli States qualche giorno fa.
Michael Raso gestisce un podcast dedicato al mondo della fotografia in pellicola.
Adora le polaroid...
Ogni tanto regala pellicole professionali scadute per la gioia dei suoi ascoltatori.
Date un'occhiata ai suoi siti

http://filmphotographypodcast.com
http://michaelraso.blogspot.com
http://www.flickr.com/groups/filmphotographypodcast/

E, last but not least, il mio stream con le foto scattate...
Le pellicole nel pacchetto sono 2 kodak portra 400 nc, una in 35mm e una 120 (medio formato)

http://www.flickr.com/anthonyborriello

Enjoy!

-------------------------------------------------------------------------------------

Package arrived from the States.
Michael Raso has a podcast dedicated to the world of film photography.
He loves polaroid...
Sometimes he gives away for free professional expired films to the listeners.
Take a look at his websites:

http://filmphotographypodcast.com
http://michaelraso.blogspot.com
http://www.flickr.com/groups/filmphotographypodcast/

And last but not least, my flickr stream with the picture!
The films in the bag are two kodak portra 400 nc, one in 35mm and one in 120 (medium format)
http://www.flickr.com/anthonyborriello

Enjoy

Film Photography Podcast Tribute

giovedì 15 luglio 2010

World's Most expensive camera

La macchina fotografica più costosa del mondo?

www.shutterbug.com

Un dagherrotipo con base d'asta 200.000 euro, trovato in una soffitta viennese.
Perchè non controllate anche la vostra? Potreste scovare qualcosa d'interessante...
Cliccate il link per vedere a quanto ammonta il prezzo finale.
Cos' un dagherrotipo?
E' il trisavolo di tutti i nostri apparati, la prima camera al mondo.
Come sempre controllare in bibliowikipedia.

-------------------------------------------------------------------------------------

The most expensive camera of the world!!

www.shutterbug.com

Found in a viennese attic.

Why don't you take a look at yours? :D

Click on the website to see the final amount of the auction.

domenica 4 luglio 2010

Film testing, and again with my nikkormat on the streets.

Rieccoci!
Dalla Russia nel paccone, o meglio dire dall'ex unione sovietica in un pacchetto.
Così è arrivata la mia Fed2, una camera a telemetro copia russa della Leica.
Non vi abbofferò di tecnicismi, sarò ancora una volta breve.
Henri Cartier Bresson, tra i fotografi più conosciuti, ha utilizzato per anni questo tipo di camera, non è una reflex, non c'è lo specchio che riflette l'immagine della lente. C'è una piccola finestrella proprio sopra l'obiettivo che ti permette di vedere la scena inquadrata, come le compattine a pellicola che usavate poco tempo fà per far le foto delle vacanze.
Rimando alla bibliowikipedia per maggiori info.

Il test effettuato con la pellicola fuji superia xtra 400 e la fed2 mi ha restituito qualcosa di più nitido, meno offuscato della kodak gold 200.
Così decido di effettuare l'ultima prova e tirar fuori dall'arsenale la mia fidata nikkormat e il 50mm anni 60 acquistato da qualche mese. Sono convinto che in campo analogico non mi serve altro, il test mi ha dato l'ennesima conferma.
Immagini supernitide anche con una 400 iso. Questa fuji, nonostante scaduta nel dicembre 2009, mi si presenta con grana accettabile, visibile solo se si spacca il pixel al 100 percento. Con la fed2 e una pellicola professionale kodak ho ottenuto invece risultati buoni, già pubblicati nel reportage Vespa 2010 che trovate nel mio stream flickr.
Dopo tanto chiacchiericcio tecnico veniamo al risultato finale....

Con la Fed2 e l'obiettivo Industar 26m 50mm f/2.8
FED2
Con la Nikon e il 50mm f/2
Nikkormat

Come sempre, i miei lavori ed esperimenti sono autoprodotti.
Se v'interessa contribuire, fatelo con Paypal, vi ringrazio in anticipo.

Divertitevi!

-----------------------------------------------------------------------------------------------

Here we are again!
From Russia in a big package, or it's better to say, from ex USSR in a small package. My Fed 2, a rangefinder camera, russian copy of the Leica, arrived a weeks ago.
I will noth bother you with technicism, i promise...

Henri Cartier Bresson, one of the most famous photographers, used for years this type of camera, it's not a reflex, there isn't a mirror that reflects the lens image.There's a little window that let you see the viewed scene of the lens focal lenght. like the little disposable camera you have used for fun with your friends. Look at the bibliowikipedia for more info.
The picture in the flickr stream shows the quality of a cold stored film expired in december 2009.
Fuji superia xtra 400.
The grain looks good for a 400 iso film!
The fed2 lens has a dreamy effect, it's not sharp at all, and the final test with my nikkormat and a 50mm delivers razor sharp pictures. Only using a professional film, the fed2 gives you good frames... Look at the vespa 2010 reportage in my flickr stream Vespa Meeting 2010
Stop chatting like a technician now!! Let's go to see the final result, the most important thing...

With the Fed2 and the industar lens 26m 50mm f/2.8
FED2
With the Nikkormat and the 50mm f/2 lens
Nikkormat

As always, the works are all financed by me, so if you want to contribute, make a donation using Paypal. Thanks and enjoy my pictures!!!

giovedì 1 luglio 2010

Street Photography - Cosa faccio, 'ndo vado e il mio ultimo reportage.

Ok, ce n'è di roba da scrivere ma non amo i post chilometrici quindi per ora sarò breve.
La mia prima reflex a pellicola l'ho acquistata poco più di un anno fa.
Studente universitario, senza una lira (euro) ero in cerca di qualcosa che si avvicinasse al mondo della fotografia professionale, le reflex digitali costavano un botto e non sapevo come orientarmi.
Trovo un'occasione su ebay (o sulla baia come dicono in molti) e ti trovo una reflex tutta manuale con il solo esposimetro funzionante (mica tanto) ad un buon prezzo rapportato alle mie sfoltite tasche.
E' lei:

Miranda ms1 super - still life #2

Nulla di marca, una reflex anni 80, poi ho scoperto che l'obiettivo è un Cosina rimarcato per il mercato europeo.
50mm, obiettivo fisso, niente zoom, à la Cartier Bresson.

Se pensate che tutto questo sia troppo tecnico vabbè vado al sodo.

Non usavo rullini 35mm da quando ero un pischello di pochi anni, ma il solo fatto di tirar fuori una foto da una fotocamera che si avvicinasse al vero mondo della fotografia mi elettrizzava.

Per i primi tempi sono andato avanti solo con lei e qualche pellicola consumer. Poi sono passato a camere professionali, sempre vintage, una volta acquisita dimestichezza col mezzo.

La reflex digitale è arrivata mesi dopo, quando il malloppo da investire era sufficiente, ma la pellicola non l'ho ancora abbandonata, per certe cose riesce a riservarmi ancora grandi soddisfazioni. Poi vi spiegherò com'è andata, quali sono le mie influenze stilistiche e cosa penso delle postproduzioni eccessive... vabbè questo lo accenno da subito, adoro la fotografia con colori naturali. Anche se inizialmente avevo a disposizione solo pellicole molto sature, col tempo ho imparato ad apprezzare i colori poco pronunciati, più vicini alla realtà osservata.

Per ora vi consiglio il mio ultimo reportage fotografico pubblicato su flickr.
Come sempre, un misto analogico digitale, nella descrizione dei set includo sempre l'elenco dell' attrezzatura usata.

Vespa Meeting 2010 - Naples Italy



Il reportage è sulla mia pagina flickr, cliccate sullo stream che trovate a destra.

Divertitevi!